mercoledì 18 maggio 2016

James Franco sul set di "Future World"



James Franco si trova nel Sud della California sul set nel suo nuovo film indie "Future World", sci-fi ambientato in un mondo post-apocalittico flagellato da temperature elevate, malattie e da una guerra senza fine. 

Diretto insieme a Bruce Thierry Cheung, già direttore della fotografia in numerosi progetti di Franco, "Future World" vedrà nel cast la partecipazione di Milla Jovovich, nei panni di una spacciatrice di droga che avrà a che fare con il personaggio interpretato da James, un giovane di nobili origini che intraprende un viaggio attraverso questa terra desolata pur di trovare una medicina in grado di salvare sua madre morente. 

Il progetto sarà prodotto da Dark Rabbit Productions e distribuito da AMBI, ma non è stata ancora definita una data di uscita, lo riporta Deadline in esclusiva.



domenica 15 maggio 2016

Nuovo firmacopie a Los Angeles per "Straight James/Gay James"



Nuovo appuntamento con il pubblico per James Franco, che ieri era alla Skylight Books di Los Angeles per firmare le copie del suo libro "Straight James/Gay James". Dopo il salto troverete una gallery dell'evento.

mercoledì 11 maggio 2016

Mississippi Requiem: prime immagini dal film



Solo pochi giorni fa vi abbiamo parlato di "Mississippi Requiem", il nuovo progetto che coinvolge Elysium Bandini Studios e la UCLA ispirato a quattro racconti brevi di William Faulkner (qui il nostro articolo). Arrivano oggi, in esclusiva su Just Jared, le prime immagini promozionali del film. Nel cat, oltre a James ritratto nelle foto che vi mostriamo, anche Topher Grace, Beth Grant e Twin Shaddow.

martedì 10 maggio 2016

Zeroville: ecco la prima immagine promozionale



Il silenzio che avvolgeva "Zeroville", pellicola girata nel 2014 e tratta dal'omonimo romanzo di Steve Erickson, è stato finalmente rotto. Indiewire pubblica la primissima immagine promozionale che ci mostra James Franco nei panni di Vikar – uno studente di architettura ossessionato dal cinema alla conquista di Hollywood – insieme a Seth Rogen e Jacki Weaver.

Nel film Rogen interpreta Viking Man, un surfista hippie masticatore di sigari, che diventa la guida hollywoodiana di Vikar, mentre la Weaver interpreta Dotty, una sboccata veterana dell'industria cinematografica.

"Profondamente magico, divertente, inquietante e bellissimo – una lettera d'amore a Los Angeles e una satira provocatoria sulla fascinazione dell'America per se stessa, per il suo culto della celebrità; una visione della morte della vecchia Hollywood," è il modo in cui il film viene descritto nella sinossi.

Non si parla ancora di una data di uscita, ma a questo punto potrebbe essere imminente, magari con una premiere durante la prossima stagione dei Festival.

lunedì 9 maggio 2016

James Franco alla mostra del fratello Tom

Sabato scorso James e Dave hanno partecipato alla mostra del fratello Tom, organizzata da The Art of Elysium all'Art Salon di Los Angeles. Se volete dare un'occhiata alle opere esposte, potete cliccare qui. Ecco la foto dei tre Franco insieme.

James Franco alla prima di "Those People"



Nella giornata di ieri, James Franco ha partecipato alla prima di "Those People" all'Arena Cinema Hollywood di Los Angeles, moderando il Q&A con il cast che si è tenuto subito dopo la proiezione. Diretto da Joey Kuhn, "Those People" è un film indipendente a tematica gay che racconta la storia di Charlie (Jonathan Gordon) un giovane pittore tormentato dall'amore verso il migliore amico, il manipolatore Sebastian (Jason Ralph,) e quello per un pianista più grande di lui. Già presentato all'ultima edizione dell'Outfest, "Those People" è stato definito come "un coraggioso Gatsby gay". Potete vedere il trailer della pellicola qui sotto.



sabato 7 maggio 2016

Niente "Blood Meridian" per James Franco



Blood Meridian (Meridiano di Sangue) — tratto dall'omonimo romanzo di Cormac McCarthy — è sicuramente uno dei progetti a più lunga gestazione di James Franco. Quasi due anni fa, l'attore rilasciò infatti un test reel (lo potete recuperare qui) che lasciava presupporre una produzione imminente, ma da allora tutto tacque.

Almeno fino alla notizia di pochi giorni fa, dove si parlava di una presentazione al mercato di Cannes con la ricerca di fondi per un film con protagonista Russel Crowe insieme a Tye Sheridan e Vincent D’Onofrio. James Franco, appunto, avrebbe dovuto dirigerlo.

Usiamo il condizionale perchè proprio ieri è arrivata la doccia fredda firmata Deadline che ha annunciato lo stop al progetto per questioni legate ai diritti del romanzo non ancora detenuti da James e i suoi associati.

James Franco, che ha già portato McCarthy al cinema con l'apprezzato "Child of God", dovrà quindi, speriamo momentaneamente, rinunciare a questa nuova e complessa sfida. Noi speriamo che la situazione si possa sbloccare al più presto. Vi terremo aggiornati su tutti gli aggiornamenti.

James Franco porterà ancora Faulkner al cinema con "Mississippi Requiem"



James Franco, Elysium Bandini Studios e la UCLA stanno sviluppando "Mississippi Requiem" — un film composto da quattro cortometraggi in bianco e nero — lo riporta Variety in esclusiva. Franco parteciperà come attore a questo adattamento dei racconti di William Faulkner insieme a Topher Grace, Amy Smart e Alicia Witt.

La pellicola tratterà temi quali la razza, il genere e la classe sociale di appartenenza nello scenario dell'America del Sud durante l'inizio del Ventesimo Secolo. Nel cast anche Beth Grant, Marianna Palka, Elayn Taylor, Sky Van Vliet e Zackary Arthur, insieme al musicista George Lewis Jr., conosciuto come Twin Shadow.

I quattro racconti di Faulkner adattati per il grande schermo saranno "A Dry September," "That Evening Sun," "Elly" e "A Rose for Emily."

Elysium Bandini produrrà la pellicola in associazione con UCLA’s School of Theater, Film and Television; Lee Caplin di Picture Entertainment; e Sabrina Coryell della fondazione  Engaging the Senses.

Questa produzione sarà la seconda collaborazione quest'anno tra Elysium Bandini, il nuovo studio filantropico nato dalla Rabbit Bandini di James Franco e Vince Jolivette, e Jennifer Howell di The Art of Elysium.

Franco che ha già portato al cinema due adattamenti di William Faulkner — “As I Lay Dying” nel 2013 e “The Sound and the Fury,” che ha debuttato nel 2014 al Toronto Film Festival — sarà affiancato nella regia dagli studenti della UCLA, Arkesh Ajay, Jerell Rosales, Kelly Pike e Marta Savina.

mercoledì 4 maggio 2016

Mitzie Verne è morta: addio alla nonna di James Franco



Una foto postata qualche giorno fa su instagram, dove appariva fisicamente provata ma sempre sorridente, aveva fatto preoccupare i numerosi fan di James Franco che, nel corso degli anni, hanno imparato ad amare la vulcanica nonna Mitzie, sempre al fianco del nipote in molti dei momenti cruciali della sua carriera.

Ieri è arrivata purtroppo la notizia della sua morte. Mitzie Verne si è spenta a 90 anni e James l'ha ricordata con uno scatto che li ritrae insieme e un pensiero che sottolinea la straordinaria vita che ha vissuto. E' anche grazie a lei che James è diventato l'uomo e l'artista che è oggi.

Addio Mitzie!

venerdì 22 aprile 2016

Angie Tribeca: James Franco guest star nella seconda stagione



Partirà il prossimo 6 giugno la Seconda Stagione di "Angie Tribeca", commedia poliziesca creata da Steve Carell e sua moglie Nancy con protagonista Rashida Jones. La tv via cavo TBS ha annunciato, in occasione del lancio del primo trailer promozionale, la lunga lista di guest star che parteciperanno ai 10 episodi previsti. Tra questi, James Franco, già passato sul set della serie durante la prima stagione. Vi terremo informati sull'episodio di cui sarà protagonista.